Desiderare una figlia Barbie

Desiderare una figlia Barbie

Molte mamme inculcano alle proprie figlie tutti gli insegnamenti necessari per essere sempre belle e desiderabili.

Le confrontano alle altre e curano i loro capelli e il loro look. Nonostante molto giovani, le aiutano a smaltarsi le unghie, a truccarsi e a indossare scarpe con i tacchi, inadeguati per la loro età. pellicole per vetri

Le insegnano che è molto importante essere sempre in ordine, abbronzate, depilate e con dei capelli piastrati e se non basta con le extension. vetrofanie

Così mamme e figlie passano ore a farsi belle prima di uscire con le amiche.

Dove sono andati a finire i sani principi morali e la vera educazione?

Molte cose sono cambiate da quando le famiglie impartivano ai propri figli un’educazione molto rigida e le bambine dovevano restare a casa a leggere, a studiare, ad imparare il pianoforte e cucivano e ricamavano; imparavano, insomma a divenire delle bravi madri di famiglie sane ed intelligenti.

Al contrario, i maschi svolgevano attività esterne che potevano essere uno sport o un lavoro.

Si è passati da un eccesso all’altro e oggi la donna crede che comportandosi così si stia riscattando dai soprusi del passato.

Sono altri i comportamenti che fanno capire ai signori maschietti che le cose sono cambiate e che anche la donna si è saputa guadagnare il suo ruolo nella società.

La donna è intelligente, è colta, è riflessiva e capace, ma poi ci sono quelle donne che hanno deciso di essere solo femmine, con i loro capelli perfettamente pettinati, le loro curve da urlo, le loro scollature mozzafiato che mostrano seni strabordanti e gonne che evidenziano culetti bum bum.

Molte mamme e nonne di oggi sono le donne private della loro libertà di un tempo, che cercano di riscattarsi e che trasferiscono sulle loro figlie e nipoti se stesse.

Perdono, però, la misura e così ci ritroviamo in una società che guarda la forma piuttosto della sostanza.

Le donne della tv influenzano molto il loro comportamento, il modo di vestire e di comportarsi e così molte si adeguano, indipendentemente dalla loro età.

Oggi, non di distingue più se la donna ha 30, 40 o 60 anni. Desidera sentirsi sempre desiderata e restare sempre giovane e bella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *